-->

Il buon pescato locale con i pescatori di San Marco di Castellabate

Inviato il 28 luglio 2017 di Carlo Scatozza

Sabato 29 luglio alle ore 21:00 presso il porto di SAN MARCO DI CASTELLABATE si terrà la sagra   ” IL BUON PESCATO LOCALE”. Protagonisti i piatti tipici della tradizione cilentana a base di pescato locale e non solo   e il buon vino. Il tutto accompagnato da musica tradizionale e stand eno-gastronomici ed artigianali. L’evento, organizzato dall’Associazione Vivi San Marco in collaborazione con i Pescatori di Castellabate, è patrocinato dal Comune di Castellabate. “Scopo principale della manifestazione è quello di promuovere il “BUON PESCATO LOCALE”, dichiara la Presidente di Vivi San Marco, Caterina Acquaviva. “Abbiamo l’obbiettivo di valorizzare i prodotti che ci offre il nostro mare, creando una collaborazione con persone esperte e competenti che vivono il mare quotidianamente come i Pescatori di Castellabate.” Tanti i pescatori, che hanno aderito entusiasti all’evento, proponendo prodotti da loro stessi pescati e rivisitati secondo i propri gusti e la propria fantasia.  Un ricco menù, quindi, fatto di piatti gustosi e ingredienti freschissimi. Si parte con il Risotto alla Pescatora a cura del peschereccio “Il Sole d’Oriente”; si prosegue, poi, con l’Insalata di Mare a cura del peschereccio “Mirella e il Fritto Misto di Paranza a cura del peschereccio “Adele Madre”. La Triglia Rossa di Licosa, invece, sarà presentata secondo una tipica ricetta Cilentana a cura del peschereccio “La Nuova Incoronata”.  Protagoniste saranno, poi, le alici, proposte in un piatto Fantasia a cura del peschereccio “Assunta I”; gustosissime anche le Brioche di Gamberi a cura del peschereccio “Angela Madre” e la tipica Pizza Fritta Cilentana a cura del peschereccio “Antonietta Madre”.   Per finire Frittelle d’Alghe a cura del peschereccio “Domenico Padre”. Un ricco e vasto menù che valorizza il meglio del nostro mare, nonché i prodotti e i piatti tipici che sono alla base della millenaria tradizione eno-gastronomica del Cilento, nell’incantevole scenario del porto di San Marco di Castellabate.

Condividi!

Rispondi