Halloween ? Ad Eboli è la Notte dello ScorzaMauriello, antico folletto meridionale

scorzamaurielloC’è un Halloween nostrana  nell’italia meridionale ed è la notte del 31 ottobre, che è quella dello Scorzamauriello, un folletto capriccioso e magico, forse un bimbo del ‘400 che  quando improvvisamente scomparve, nacque intorno alla sua figura la leggenda di questo spiritello che, a seconda del cappuccio che indossava, poteva fare del bene o del male.Tramandata la leggenda dalle nonne arriva come evento ad Eboli con la  Cena spettacolo organizzata dall’associazione “Le Tavole del Borgo“.I ristoranti dell’associazione sono:
– Il Panigaccio
– Piazzetta Santa Sofia
– Vicorua Pizza & Giardino
– Porta Dogana
– Cantina Segreta

La Notte dello Scorzamauriello, è una serata che coniuga due grandi piaceri della vita, quello di mangiare e quello di divertirsi, in uno spettacolo insolito e appetitoso, del quale, in cui le sale dei ristoranti Il Panigaccio, Pizzeria Vico Rua, , Trattoria Porta Dogana , Piazzetta Santa Sofia e Cantina Segreta diventano un unico palcoscenico per commensali, attori e per un ospite a sorpresa, che si materializzerà dinanzi a voi.

Un viaggio alla riscoperta delle tradizioni, che passa soprattutto attraverso i sapori dei piatti ispirati alle ricette popolari del centro storico di Eboli, che grazie alla notte dello scorzamauriello, si candida a diventare una vera e propria città del gusto.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali