Slow Food Campania lancia Leguminosa a Napoli

fagioloDa venerdì 7 a domenica 9 marzo, nella Galleria Umberto I, nel Palazzo Reale e nelle Osterie segnalate da Slow Food, Napoli ospita  “Leguminosa”, la rassegna che porta al centro del proprio sguardo il mondo dei legumi con l’ambizione di diventare una presenza costante nel panorama regionale e negli eventi di respiro internazionale del Sud Italia targato Slow Food. L’obiettivo è dunque quello di presentare, promuovere e valorizzare la biodiversità dei legumi, cibo sostenibile per tecniche produttive ed economie, in un evento che parli alla gente dei territori e dei luoghi di produzione.Il programma di Leguminosa si snoderà in esposizioni con 40 “bancarelle”, 2 convegni, 4 percorsi didattici per bambini e famiglie, 4 Laboratori del Gusto, 3 Laboratori della Terra, 5 Teatri del Gusto con affermati chef del panorama regionale e nazionale. Il tutto è stato studiato e concepito da Slow Food Campania con la collaborazione e l’esperienza del Centro Studi internazionale di Slow Food, con il contributo operativo della Regione Campania, della Soprintendenza BAPSAE di Napoli e Provincia e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.