Anteprima “Pane Nostrum” a Castellammare di Stabia: Convention mattutina di pizzaioli, panettieri, pasticcieri e ristoratori

E’ in programma per Mercoledì’, 29 Febbraio, Ore 10 al ristorante ”La Brace” di Castellammare di Stabia l’anteprima ”Pane Nostrum”. Evento organizzato dall’Associazione Slow Food condotta costiera Sorrentina-Capri e la GMA Import Specialita’.

Un’anteprima con seminario sulle farine e i lieviti naturali, con protagonisti Farina Petra del Molino Quaglia e Biga (lievito fatto in casa). Con questi ingredienti madre si riuniranno panettieri, pasticcieri, ristoratori e pizzaioli, Mercoledì’ mattina, confrontandosi tra teoria e pratica su pasta frolla ed impasti vari.

Tra i protagonisti: Giuseppe Vignato, tecnico del Molino Quaglia, Giuseppe Daddio della Scuola di Cucina Professionale Dolce e Salato, Francesco Fontana, panettiere, Carmela Rita Abagnale, consigliere nazionale di Slow Food e Giuseppe Acciaio, patron della Gma Import Specialità’ di Pompei.

L’appuntamento e’ dunque Mercoledì’ Ore 10 a ”La Brace” di Varano, frazione di Castellammare di Stabia, nei pressi degli scavi archeologici.

L’evento e’ aperto e gratuito per gli addetti ai lavori e i rappresentanti dei mass media.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.