Salvatore Avallone è il nuovo presidente Consorzio di tutela dei vini D.O.C. Falerno del Massico, Asprinio di Aversa e Galluccio

Salvatore Avallone è stato eletto nuovo Presidente del Consorzio di tutela dei vini D.O.C. Falerno del Massico, Asprinio e Galluccio. Già vice presidente dal 2004 al 2007, succede a Nicola Caputo.“Con la collaborazione del nuovo consiglio desidero potenziare la presenza del Consorzio sul territorio di Caserta. Il mio obiettivo primario è di offrire a tutti i membri della filiera vitivinicola, soprattutto ai vignaioli, un Consorzio forte ed efficace al quale potersi rivolgere per la gestione e la soluzione dei problemi specifici del settore vitivinicolo, in sinergia con tutte le organizzazioni di categoria e gli enti all’uopo preposti . ”

Salvatore Avallone gestisce con sua sorella Maria Ida l’azienda vinicola Villa Matilde. È da sempre impegnato in prima linea per la valorizzazione dell’Alto Casertano e delle aree circostanti, attraverso importanti interventi conservativi sul territorio. Da qualche anno si è fatto promotore di un importante progetto di abbattimento delle emissioni di Co2 e di inquinamento nella sua azienda.
Di seguito l’elenco dei Consiglieri e del Collegio sindacale di cui è presidente Michele CicoriaIl presidente

Avallone sarà affiancato dai due vicepresidenti: Arturo Celentano e Carlo Numeroso e dal consiglio di amministrazione composto dai seguenti consiglieri:
Raffaele Magliulo
Nicola Caputo

Carlo Zannini
Felicia Brini

Claudio Prattico
Massimo Telaro
Massimo Capuano
Nicola Trabucco
Antonio Papa
Amedeo Barletta
Gennaro Pizzorusso
Francesco Zacaria

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.