A Sorrento, 500 Chili di Cioccolato per un Presepe Maxi ambientato negli Stati Uniti

Fino al 6 gennaio, alla gelateria “Primavera” di corso Italia, l’insolita scultura firmata dal pasticciere dei Vip, Antonio Cafiero
E se invece che in una grotta di Betlemme, Gesù fosse nato sulle scale della Casa Bianca, magari, ai giorni nostri? Un’insolita ipotesi portata avanti dal pasticciere Antonio Cafiero che, nella sua gelateria di corso Italia a Sorrento, ha appena dato forma a un presepe di oltre 500 chili realizzato con cioccolato bianco, al latte e fondente ambientato, guarda caso, nel cuore degli Stati Uniti.
A fare da riparo a Madonna, San Giuseppe, Bambinello & co, l’imponente ingresso della mitica White House addobbata a festa con coloratissimi alberelli tutti da sgranocchiare, così come l’intera opera d’arte creata, rigorosamente a mano e senza stampi, in 15 giorni pieni.
Un presepe tutto commestibile che il 6 gennaio sarà fatto parzialmente a pezzetti e distribuito a turisti e residenti.
A fare luce ai Re magi in cammino sul Ponte di Brooklin, una grande stella cometa con le fattezze di Michael Jackson, mentre, sullo sfondo, è possibile scorgere Hollywood, alcuni grattacieli, la Statua della Libertà e il mastodontico monte Rushmore detto anche la montagna dei Presidenti, cui Cafiero ha aggiunto il volto di Barak Obama scolpito nel cioccolato fondente.
Per l’occasione, durante il periodo delle feste, alla gelateria Primavera sarà possibile trovare anche tanti dolci tipici della tradizione americana quali: cheese cake, muffin, pumkin pie, gingerbread, egg-nog bread e holiday fruit drops.
Last but not least, nel locale a pochi passi da piazza Tasso, si potrà ammirare il delizioso presepe di 120 chili dedicato al divertentissimo film campione d’incassi “Benvenuti al Sud”.

Fino al 6 gennaio 2011
Gelateria Primavera
Corso Italia 142 – Sorrento (Napoli)
081 8073252

Michelangelo Tartaglione

redattore di Campania Slow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.