-->

Gastronomia, italiana ed internazionale, protagonista a “Litorale Flegreo”

Inviato il 29 Giugno 2009 di Alessandro Tartaglione

Presentata alla Camera di Commercio di Napoli la quinta edizione della manifestazione gastronomica “Litorale Flegreo nel Mondo 2009”, che promuove il territorio flegreo attraverso le sue bellezze naturali e i prodotti enogastronomici. L’evento organizzato dalla Holding Studio di Aldo Foggia, proporrà diversi confronti culinari in 5 serate dal 30 giugno al 24 luglio prossimi. Martedì 30 giugno, al complesso Il Castello di Arco Felice, primi a sfidarsi ai fornelli saranno 5 chef stranieri (Albania, Bielorussia, Brasile, Marocco, Tunisia) ed uno italiano con la preparazione di piatti tipici accompagnati da uno spettacolo di musiche e danze caratteristiche dei rispettivi Paesi. Martedì 7 luglio, alla Masseria di Pozzuoli, toccherà agli chef della zona flegrea esprimere le proprie capacità. La finalissima, in programma all’hotel Gli Dei di Pozzuoli, il 21 luglio, vedrà a confronto i vincitori della scorsa edizione svoltasi nell’ottobre del 2008 con 3 chef stranieri, tre italiani e quattro campani..

Il presidente della Confcommercio Campania, Maurizio Maddaloni, ha sottolineato la valenza della manifestazione: “Questo evento, giunto alla quinta edizione rappresenta un ottimo strumento di promozione del turismo e dei prodotti enogastronomici di un territorio che da sempre costituisce una ricchezza della nostra regione. Mantenere gli standard qualitativi dell’offerta turistica e commerciale – ha continuato Maddaloni – significa, in un momento di crisi economica generale come questo, garantire in futuro uno sviluppo per le aziende del territorio, gli albergatori, ristoratori e gestori del turismo locale”.

“Il territorio flegreo rappresenta, per i prodotti che produce, un riferimento di eccellenze per la nostra regione – ha dichiarato Francesco Del Vecchio, dell’assessorato Agricoltura e pesca della Regione Campania – in particolare manifestazioni come Litorale Flegreo oltre a promuovere tipicità enogastronomiche locali, aprono le vie della commercializzazione e dell’interscambio di prodotti con altri paesi”. Ad esempio la serata del 16 luglio, è dedicata alla degustazione dei vini da vitigni autoctoni con una visita al vigneto della Masseria del Borro, a cura dell’enologo Antonio Bifulco e, nel corso della giornata del 18 luglio, gli ospiti avranno la possibilità di visitare l’Oasi di Montenuovo.

La chiusura della manifestazione sarà, al complesso turistico il Gabbiano dove, ai fornelli si sfideranno 9 personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e della politica. Tra i partecipanti il vincitore dell’edizione “VIP ai fornelli” dello scorso anno, Maurizio Maddaloni, presidente Confcommercio Campania, ma anche il politico Marcello Taglialatela, il maestro sarto Renato Ciardi, l’attore Angelo di Gennaro, il presidente del consorzio Chain Dario Scalella, l’ambasciatrice del Marocco Kawtar Sounni Benabdallah, il professore universitario Ciro Imbimbo e le giornaliste Serena Albano e Annapaola Merone, del Corriere del Mezzogiorno, che da due anni vince il premio del piatto più votato.

La manifestazione si svolge grazie al patrocinio dell’Assessorato Agricoltura e Pesca della Regione Campania, della Provincia di Napoli, dell’assessorato Turismo e Grandi Eventi del Comune di Napoli ed al sostegno della Camera di Commercio di Napoli e della Confcommercio.

Info e prenotazioni:
www.litoraleflegreonelmondo.it – Holding Studio tel. 081 – 579 54 99

Condividi!

Rispondi