Mercogliano, Irpinia. Il vino e il cibo dei conventi italiani

I Monaci Benedettini Palazzo Abbaziale di Loreto, Slow Food Partenio Serinese Solofrano e www.lucianopignataro.it insieme per Promuovere nel Giorno di Cantine Aperte il Turismo Enogastronomico Monastico. Il Palazzo Abbaziale di Loreto, Comunità Benedettina di Montevergine , Mercogliano, SALA DEGLI ARAZZI immersa nella splendida cornice della montagna di Montevergine è sede domenica 31 maggio alle ore 10’00 della Conferenza Stampa, nel giorno della chiusura del Maggio dei Monumenti e Cantine Aperte, per la presentazione di due Progetti particolarmente interessanti ideati, progettati e realizzati da Padre Andrea Cardin Direttore della Biblioteca di Montevergine, Marzia Bilotta Economista Ambientale, Luciano Pignataro, con Slow Food Partenio Serinese Solofrano diretto da Adriana Bilotta.

I progetti

“CULTURA MONASTICA GASTRONOMICAGRICOLA ENOTURISTICA” E “OSSERVATORIO PERMANENTE DELLA CULTURA AGRICOLA e ENO-TURISTICA MEDITERRANEA”

sono entrambi incentivati sul tema della comunicazione AGROENOGASTROTURISTICA MONASTICA E NON e sul rapporto stretto fra risorsa ambientale, produzione enogastronomia e qualità della vita, con un conseguente riscontro che investirà nel turismo enogastronomico monastico, alla quale interverranno giornalisti delle maggiori testate nazionali, regionali, locali, e televisive, esperti di comunicazione e marketing, responsabili di aziende agroalimentari.. Slow Food Partenio Serinese Solforano, con i responsabili dei progetti vuole promuovere una nuova filosofia di vita che mantiene la centralità dell’enogastronomia, dell’artigianato, ma che mantiene spazi dedicati a tutti i prodotti dei territori del Mezzogiorno e del Mediterraneo.

Il Palazzo Abbaziale Di Loreto da domenica 31 Maggio 2009 diventa Sede dell’Osservatorio Permanente della ” CULTURA AGRICOLA ENOTURISTICA MONASTICA MEDITERRANEA” e si avvarrà dell’Alto Patrocinio Del Ministero dei Beni Culturali, dei Ministri delle Politiche Agricole e Forestali, del Ministero delle Attività Produttive, Del Ministero del Turismo, della Regione Campania,dell’EPT di Avellino, delle Comunità Montane, dei Parchi, dei Comuni della Condotta Partenio Serinese Solofrana. L’Osservatorio si pone l’obiettivo di fornire una serie di indicazioni ed informazioni dinamiche permanenti che permetteranno la conquista della domanda turistica nazionale ed internazionale con nuovi strumenti di Marketing ma si dedicherà anche allo studio dei principali mercati turistici internazionali. Il tutto sarà completato da una ricerca di mercato che verifica i punti di forza e di debolezza dell’offerta turistica del nostro mezzogiorno d’Italia e del Mediterraneo con richiami precisi all’enogastronomia. E alla cultura agricola.

Interverranno Il sindaco ed il Vicesindaco dei Comuni di: Mercogliano, Ospedaletto, Summonte, il Presidente dell’EPT di Avellino e tutte le autorità civili e religiose.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.