Festa del Fungo Porcino e Sapori del Borgo di Montoro Inferiore

Dal 10 luglio al 12 luglio 2009, nell’incantevole cornice di Borgo di Montoro Inferiore (AV), si terrà la “Festa del Fungo Porcino e Sapori del Borgo”, un evento ricco di tante occasioni per divertirsi, rilassarsi ed assaporare la buona cucina. Il consueto ma sempre suggestivo scenario della manifestazione sarà rappresentato dalle strade e vicoli del centro storico e dell’atmosfera tipicamente medievale. La Festa del Fungo Porcino è diventata un appuntamento significativo per chi ama le cose semplici e genuine della nostra terra. L’iniziativa risponde alla sempre più crescente domanda di vecchi sapori tradizionali e ha lo scopo di valorizzare e promuovere il patrimonio eno-gastronomico dell’intero territorio montorese. Il Fungo Porcino con il suo profumo è al centro dell’evento gastronomico.

Sentirete profumi ricchi, unici, fatti di aromi particolari, incontrate la genuinità e l’unicità dei prodotti tipici. Non mancherà la buona musica, tutto all’insegna del divertimento e dell’allegria più genuina, senza inutili schiamazzi ma godendo del senso di pace che si respira in ogni angolo del paese.
Saranno allestiti stand per promuovere i prodotti agricoli e l’artigianato locale. E’ prevista un’apposita area per bambini curata da una lutodeca. La suddetta festa è realizzata grazie all’impegno ed alla professionalità di un team di professionisti.

Durante le serate si potranno degustare le seguenti pietanze:
– Cortecce con Funghi Porcini
– Risotto con Funghi Porcini;
– Gnocchetti con Funghi Porcini e Fagioli;
– Pasta e Melanzane;
– Arista con Funghi Porcini;
– Salsiccia alla brace con Funghi Porcini;
– Panino con Salsiccia con vari contorni paesani;
– Patatine;
– Frittelle con Funghi Porcini;
– Dolce;
– Vino Doc Irpino.

Ampio parcheggio custodito.

La manifestazione è organizzata dal Circolo “AX Borgo”.
Infoline: 333.1307654 – 340.7903490 – 347.1888680
info@associazioneilcastello.com

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.