Apre a Napoli il Salotto degli Oli DOP d’Italia

Sabato 27 febbraio apre a Napoli il Salotto degli Oli DOP d’Italia, primo appuntamento del Mese dell’Olio DOP in Campania. L’Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania, in collaborazione con Città di Sorrento e con la partecipazione dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio, Oleum e Federdop, promuove la VII edizione del Premio Nazionale Sirena d’Oro di Sorrento, che il 14 e 15 marzo assegnerà la Sirena d’Oro, d’Argento e di Bronzo ai tre primi classificati delle tre categorie (fruttato leggero, medio e intenso) di oli extravergine DOP.

Il premio si iscrive nel fitto calendario del Mese dell’Olio DOP in Campania, che dal 27 febbraio al 29 marzo prevede manifestazioni nel territorio delle cinque provincie campane, con tre DOP già riconosciute (Cilento, Colline salernitane e Penisola Sorrentina ) e altre in corso di riconoscimento. L’obiettivo ambizioso è che la cultura dell’olivo e dell’olio possa diventare patrimonio comune, avvicinando all’olio extravergine di qualità anche il consumatore comune. Quest’anno dunque, come ha dichiarato nel corso delle conferenze stampa di presentazione del Sirena d’Oro Luciano D’Aponte, responsabile Olivicoltura e Valorizzazione del SeSIRCA Regione Campania, per la prima volta Napoli apre le porte al Premio ospitando, dal 27 febbraio al 1 marzo, il Salotto degli Oli DOP d’Italia. Negli ambienti del Monastero di Santa Chiara, Stand e degustazioni guidate dai produttori dei 37 Oli DOP d’Italia, Scuole di Cucina con noti chef e gastronomi, Minicorsi di Assaggio, un Convegno dedicato e la mostra fotografica “In principio era l’olivo: dalla macina alla tecnologia è storia umana” presentano l’universo di sapori e odori dell’olio al grande pubblico. Il fiore all’occhiello del Salotto degli Oli DOP a Napoli è la presenza di Rai Radio 2, che con Fede e Tinto, conduttori di Decanter e ideatori di “Orgoglio Mediterranea”, festeggia con una diretta radiofonica la prima giornata dedicata all’alimentazione mediterranea, invitando gli italiani ad adottare un corretto stile alimentare. Un appuntamento interamente dedicato ad uno dei più nobili prodotti alimentari d’Italia, l’Oro Liquido che è un’autentica ricchezza per la nostra economia e per il nostro benessere.

Per conoscere il programma delle manifestazioni del Mese dell’Olio DOP in Campania
www.sito.regione.campania.it/agricoltura

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.