Il Museo Eno Gastronomico di Solopaca ospiterà il ‘Tour a 5 stelle’

Sabato 27 settembre 2008 il MEG, Museo Eno Gastronomico di Solopaca ospiterà il “Tour a 5 stelle” organizzato dal GAL Titerno in collaborazione con Art Sannio Campania S.c.p.a. . Un itinerario che nasce con l’intento di far conoscere storia, cultura e fascino di un territorio unico: il Sannio, rispondendo così alla crescente domanda di turismo enogastronomico. Il percorso proposto è molto lontano dagli itinerari standard e propone paesaggi, bellezze naturali e artistiche insolite e meno note. Sarà possibile assaporare molti dei prodotti presenti nel nostro territorio, dai più famosi ai meno conosciuti, una parte integrante della storia e della “costruzione” del paesaggio, un vasto programma di degustazioni di vino, di olio, frutta e carni dell’area P.I.R.

Il Progetto Integrato Rurale (PIR) Valli Saticula Telesina è un progetto Finanziato nell’Ambito del POR Campania 2000-2006, Misura 4.24 , misura che mirava ad applicare, anche in via sperimentale, modalità nuove di intervento integrato a sostegno di strategie di sviluppo in campo rurale. I Comuni interessati al progetto sono Castelvenere, Dugenta, Faicchio , Frasso Telesino, Guardia Sanframondi, Melizzano, San Lorenzello, San Salvatore Telesino, Solopaca, Sant’Agata de Goti. Il PIR Valli Saticula e Telesina rappresentò attraverso il coinvolgimento di un ampio partenariato un avvio di un processo di sviluppo territoriale complesso che mirava alla più ampia valorizzazione commerciale e promozione delle produzioni di qualità (vitivinicole, olivicole, della mela annurca, ed altre a denominazione riconosciuta) inquadrate ed interconnesse con il territorio in cui si realizzano, avendo come tema centrale di riferimento il continuum concettuale della qualità: qualità dei prodotti, dei processi, delle filiere, dell’ecosistema di riferimento.

Una esperienza di programmazione e gestione esaltante, curata sia in fase progettuale che come Soggetto Responsabile dall’agenzia di sviluppo locale Gal Titerno, Presieduto da Aurelio Grasso, che ha sicuramente rafforzato la convinzione degli operatori del Territorio che le strategie di Sviluppo locale possono funzionare meglio se concertate e discusse insieme.

Il Progetto ha avuto come resposabile scientifico , il dott. Elio Mendillo, componente del Consiglio di Amministrazione del Gal Titerno ed è stato coordinato dall’Agente di Sviluppo Vincenzo Parente. Aumentare la visibilità e la riconoscibilità delle produzioni di pregio che insistono nelle valli Saticula e Telesina era, uno degli obiettivi strategici del PIR ed infatti vi sono stati diversi momenti di promozione legati al territorio ed alle sue risorse, promozione che ha il suo momento finale nell’evento Tour a 5 stelle del 27 settembre. Tale manifestazione non è certamente un punto di arrivo , bensì un punto di partenza per altre iniziative similari. La modalità di promozione territoriale utilizzata è certamente una novità per il territorio di riferimento, la location dell’evento è l’occasione per la degustazione dei prodotti stella, visitare l’area PIR accompagnati da esperte guide, visionare filmati sul territorio, il tutto in modo non frenetico ed in ottica slow.

Da segnalare inoltre l’importante presenza delle telecamere di Gambero Rosso che realizzerà un documentario sul territorio e sull’evento sulla scia di una collaborazione avviata che porterà i prodotti stella del PIR ad essere testati dagli esperti cuochi del canale tematico, attraverso degli appuntamenti che si andranno a realizzare alla città del Gusto di Napoli. Il Tour a 5 stelle è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Solopaca e di Art Sannio Campania.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.